bandi

UN INVITO FUORI CASA

incontri di stimolazione cognitiva, socializzazione, esperienza di yoga attività ricreativa per anziani con deterioramento mentale e prallelamente informazione, formazione e sostegno a chi si occupa di loro

Senior LGBT - Incontro di approfondimento dedicato all'invecchiamento della comunità LGBTI

L'incontro, all'interno del progetto "Vecchiaie Invisibili"  promosso da Arcigay il Cassero, Arci, Auser e Anziani e non solo, promuove la conoscenza e la sensibilizzazione riguardante i temi dell'invecchiamento LGBTI.

LABORATORIO ESPRESSIVO ATTRAVERSO L'USO DELLE ARTI

A chi è rivolto?  Giornate dedicate alla creatività e alla memoria intergenerazionale tramite l'utilizzo di materiali artistici.Luogo di ascolto e di relazioni per persone con più di 55 anni e non solo promosso dall'associazione YAP Bologna (Youth in Action for peace).   Dove e quando? Il mercoledì dalle 9.00 alle 11.00 (dal 5 ottobre al 14 dicembre 2016)presso Happy Center via Di Vincenzo, 26 (Bologna)Partecipazione gratuita   Iscrizioni e informazioni

CIBO PER LA MENTE - CONFERENZA

CIBO PER LAMENTE

Mercoledì 26 ottobre 2016, alle ore 16.30 conferenza presso la Beata Vergine delle Grazie in via Beniamino Gigli n. 26 Bologna , relatrice dottoressa Monica Bacci.

MEMOGITA

MEMOGITA, inteso come strategie per la memoria collegate ad esperienze motorie, con spiegazioni del sito ed intervento di un esperto botanico. Ritrovo ore 16 all'entrata della Lunetta Gamberini  in Via dei Lamponi 95. Si allega la locandina.

CONCORSO DI IDEE 2016-GRADUATORIA FINALE

La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Provincia di Bologna, all'interno della programmazione delle attività del progetto e-Care per il 2016, ha inserito un finanziamento per il sostegno delle reti di volontariato che svolgono iniziative di  prevenzione della non autosufficienza tramite la promozione della socializzazione e dell'invecchiamento attivo degli anziani a rischio di fragilità.

YAP BOLOGNA

LA COMPAGNIA DEL BUON UMORE....CONTRO L'AFA E IL RAFFREDDORE

Interventi di animazione a domicilio durante i periodi che più mettono in difficoltà la salute psicofisica degli anziani fragili, delle loro famiglie e dei loro caregivers:
  • quello estivo nelle “ondate di calore”
  • quello autunnale “nel passaggio di stagione”
  • quello preinvernale del “raffreddore e dell’influenza”.
Le attività e le iniziative da mettere in campo in queste situazioni sono riferibili a tutte le tecniche riguardanti la figura dell’Animatore Sociale, ovviamente soprattutto quelle relazionali, quelle di stimolo al contatto con il senso di realtà e quelle

LA CONTEA MALOSSI...CAFE'

Durante il periodo maggio/dicembre si organizzano settimanalmente incontri di socializzazione e promozione sociale rivolti agli anziani della frazione in condizioni di fragilità fisica e psicorelazionale. I temi riguarderanno il benessere e lo stimolo alla relazione con l'obiettivo prioritario del recupero o del mantenimento per le persone a forte rischio di esordi comportamentali legati alle sindromi di demenza, quindi come prevenzione della salute personale ed il conseguente beneficio indiretto per la comunità sociale ed i servizi di riferimento.

LA PARTE MIGLIORE.......DEVE ANCORA VENIRE

Incontri di socializzazione e promozione sociale rivolti agli anziani del territorio in condizioni di fragilità fisica e psicorelazionale, su temi riguardanti il benessere psicofisico e lo stimolo alla relazione, con l'obbiettivo prioritario del recupero o del mantenimento dell'autostima, anche come forma di prevenzione.

Pagine

Abbonamento a RSS - bandi