Coping

Con la parola coping si vuole indicare la capacità di affrontare situazioni difficili e di reagire al cambiamento in maniera attiva e con positività.Si parla solitamente di “strategie di coping”, cioè quelle tattiche e strategie che una persona utilizza per gestire situazioni stressanti. Uno dei maggiori studiosi dell’argomento è stato Richard Lazarus, che ha cercato di classificare i vari meccanismi di difesa che una persona può adottare.Ad esempio, si parla di coping centrato sulle emozioni, se si cerca di gestire e neutralizzare le emozioni negative causate dalla situazione, o di coping centrato sul problema, se si cerca invece di trovare attivamente delle soluzioni.Esistono anche altri tipi di strategie di coping che una persona può adottare per affrontare un problema, ma questo non vuol dire che ognuno di noi ne utilizzi un solo tipo. Si possono infatti adottare strategie diverse per risolvere problemi di tipo diverso, oppure utilizzare due strategie contemporaneamente, o addirittura sceglierne prima una e poi passare ad un’altra se la prima non è stata efficace. Ovviamente, più strategie di coping abbiamo a disposizione, meglio riusciremo ad affrontare gli eventi avversi che la vita ci mette davanti.