Il costume di Arlecchino 2.0

dal 14 luglio 2015
Via di Saliceto 3/21
40128 Bologna ( BO )
Zona Geografica: 
Tipo evento: 
PROMOZIONE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE
A chi si rivolge: 
Organizzazione promotrice: 
Testo: 
 Il costume di Arlecchino 2.0' è il proseguimento di alcune attività del progetto 2014 “Il costume di Arlecchino” che, vista la grande adesione e partecipazione, è stato scorporato creando nuove iniziative.Il progetto è finalizzato al coinvolgimento e alla stimolazione della comunità anziana fragile che abita nel Quartiere Navile e ha come obiettivo quello di creare una rete solidale in un'ottica di prevenzione, partecipazione motivata e collaborazione reciproca. Le attivitàò programmate sono: Arlecchino 1): Voglia di vivereArlecchino 2): Incontriamoci al barArlecchino 3): Centro Anch'io1. VOGLIA DI VIVERE. Incontrarsi per sentirsi vivi e attivi. A cadenza settimanale, una Volontaria del Centro Sociale, incontra, accoglie e coordina un gruppo di anziani, in situazione di fragilità. Gli incontri hanno lo scopo di stimolare la socializzazione ed il mantenimento delle capacita fisiche e cognitive di tutti i partecipanti attraverso attività ludico - ricreative e culturali, attività di stimolazione cognitiva e mnemonica, laboratori creativi, teatrali e corali. Nell'ambito di queste attività saranno organizzati anche quattro incontri con esperti finalizzati alla sensibilizzazione e informazione sui temi della sicurezza personale e benessere psicofisico (due incontri con rappresentanti della Polizia Municipale e due incontri con una Naturopata).2. INCONTRIAMOCI AL BAR" . Bere un caffè con gli amici è una carica di vita e di energia".Incontrarsi al bar, una volta a settimana, per una colazione insieme e mettersi in gioco partecipando alle varie attività coordinate da due facilitatrici UISP. Socializzazione, esercizi mnemonici, promozione della salute, prevenzione e sicurezza, attraverso attività motorie, di stimolazione cognitiva, attività culturali e ricreative, incontri informativi e di sensibilizzazione.3. CENTRO ANCH'IO. Per non sentirsi soli e divertirsi in compagnia. Continuità di un progetto attivato lo scorso anno che ha lo scopo di mantenere e creare un gruppo, di una quindicina di anziani autosufficienti e parzialmente autosufficienti, impegnandolo una mattina alla settimana con varie attività, tutte gratuite, presso il Centro Sociale Croce Coperta. Socializzazione, supporto e formazione tramite attività ludico-ricreative, culturali e motorie.