DPI

I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) sono quegli oggetti di vario genere e tipologia (mascherine, guanti, occhiali o visiere, cuffie e tappi auricolari, caschi, scarpe antinfortunistiche, ginocchiere, tute, ecc.) necessari per salvaguardare la salute e la sicurezza delle persone da rischi di varia natura.

Sono definiti dalle leggi sulla sicurezza del lavoro (D.Lgs 81/2008) e successive modifiche: qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o piu' rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo. I DPI devono essere scelti e adatti alla tipologia di lavoro e al rischio specifico che il lavoratore può correre nello svolgimento di una determinata mansione. Devono essere ergonomici, cioè devono rappresentare la migliore integrazione tra lavoro umano, macchina e ambiente di lavoro, finalizzati al migliore svolgimento rendimento del compito che il lavoratore deve compiere. Devono essere anche compatibili con altri dispositi e strumenti che il lavoratore deve per forza utilizzare in  presenza di più rischi.